<img src="//marketing.net.occhiali24.it/ts/i4864072/tsc?sid=general&amp;rrf=!!HTTP_referer!!&amp;rmd=0" width="1" height="1" border="0" style="display:none;">

Mal di testa e disturbi visivi - Quando le lenti sono la soluzione.

avatar

Pubblicato da Roberto Comitangelo - 19 aprile, 2018

header-picture

Ti sei mai chiesto quante persone soffrono di mal di testa, uno dei disturbi più diffusi in assoluto? E se ti dicessimo che talvolta gli occhiali giusti potrebbero essere la soluzione del problema?

Mal di testa e disturbi visivi - Introduzione

Il famigerato mal di testa, anche denominato cefalea, è caratterizzato da un dolore al capo di intensità variabile localizzato o diffuso. Puó essere accompagnato da altri sintomi quali nausea, vomito, fotofobia, stanchezza e disturbi dell’equilibrio. Può durare da pochi minuti a giornate intere, in base al tipo di cefalea (emicrania, cefalea di tipo tensivo, cefalea a grappolo). Molti di noi ricorrono spesso alla soluzione più rapida, cioè all’assunzione di diversi farmaci antidolorifici, ignari del fatto che, talvolta, una visita oculistica, e quindi un buon paio di occhiali, potrebbe essere la soluzione giusta.

Se hai il sospetto che le tue cefalee possano essere in qualche modo legate ad un disturbo visivo, ti consigliamo di rivolgerti ad un oculista o ad un neurologo. Qualche piccolo e prezioso consiglio siamo certi di potertelo dare anche noi:

  • Tieni sotto controllo lo stress e la pressione arteriosa. Cerca di mangiare sano e non dimenticare di bere almeno due litri d’acqua al giorno.
  • L’idratazione è fondamentale per il fegato che è l’organo più relazionato con l’apparato visivo.
  • Cerca di non stare sempre a guardare le tv in casa e di usufruire il più possibile della luce naturale.

New Call-to-action

Emicrania oftalmica, cefalea tensiva e disturbi della vista

Ti sei mai chiesto quale sia l’esatta relazione tra il mal di testa e i disturbi visivi?

Immagina che il cervello non stia fermo e ad ogni movimento sbatta contro la parete interna del cranio. Le persone che descrivono così il loro disturbo sono davvero tante, si parla di milioni nel mondo. La soluzione sta molto spesso nel trovare un nuovo equilibrio nel proprio stile di vita e, non raramente, la risposta la si trova in un nuovo paio di occhiali. In questi casi, in seguito a cause psicosomatiche o fisiche, è la vista sfocata a causare i primi dolori alla testa.

Quando i piccoli muscoli oculari, sono costretti a lavorare di più sotto stress per focalizzare l’immagine sulla retina, si ha un affaticamento degli occhi che causa dolori locali, vista offuscata e mal di testa. Questo sono gli esempi più classici di mal di testa e disturbi visivi.

Per esempio, l’ipermetropia affatica tantissimo gli occhi. Dopo averli sforzati a lungo, il cervello si affatica e tenta ripetutamente di mettere ancora a fuoco le immagini. Questo sforzo è spesso causa di mal di testa ed è questa una situazione difficile da diagnosticare. Anche gli strabici, sebbene in percentuale minore, sforzano molto gli occhi e possono andare incontro anche loro ad una cefalea. In un numero minore di casi è stato riscontrato che persino la nevralgia del nervo trigemino può causare cefalea e che problemi di pressione interna e gonfiore degli occhi trasmettono il dolore in diverse zone della testa, causando quindi una cefalea.

In ambedue i casi, i sintomi sorgono di solito dopo diverse ore di lavoro, di lettura o davanti al computer.

mal-di-testa-davanti-e-problemi-visivi-quando-le-lenti-sono-la-soluzione

Dopo aver effettuato un controllo dal tuo medico oculista, la soluzione ideale è rivolgerti a occhiali24.it per l’acquisto delle tue nuove lenti. Sia in caso di strabismo o di ipermetropia noi abbiamo la soluzione perfetta per le tue esigenze.

L’emicrania oftalmica si presenta in una prima fase detta “aura” in cui i soggetti avvisano disturbi quali flash, lampi di luce, disturbi della sensibilità e del linguaggio. Questi disturbi possono durare da pochi minuti a ½ ora ed in genere sono seguiti da una cefalea di varia intensità.

Per saperne di più sull'emicrania oftalmica leggi l’approfondimento di Wikipedia →

https://it.wikipedia.org/wiki/Emicrania_oftalmica

Mal di testa e disturbi visivi - Tipi di patologie

IPERMETROPIA

L’ipermetropia è un difetto della vista difficile da individuare. Nei bambini e nei giovani ipermetropi la vista da lontano e da vicino è corretta, ma lo sforzo accomodativo causa stanchezza oculare per via della messa a fuoco e quindi mal di testa. Questo capita soprattutto dopo aver letto a lungo e si accompagna a bruciori, strabismo, lacrimazioni, annebbiamento della vista e congiuntiviti.

Leggi il nostro approfondimento sull’ ipermetropia

MIOPIA

Quando la cornea o il cristallino sono troppo curvi si ha il caso della miopia. Con queste irregolaritá i raggi luminosi non vengono messi a fuoco sulla retina, ma in un punto variabile che la precede. Come per l'ipermetropia quindi, i soggetti sforzano nella messa a fuoco degli oggetti distanti, e senza gli occhiali giusti è molto facile soffrire di mal di testa.

La tecnologia avanzata con la quale produciamo le nostre lenti ha fatto sì che anche in casi di miopia elevata sia possibile oggi avere delle lenti ultra sottili.

ASTIGMATISMO

Quando la cornea non è perfettamente sferica si ha un caso di astigmatismo. Anche questa deformità crea problemi di mal di testa e disturbi visivi dovuti alla difficoltà della messa a fuoco dei raggi luminosi sulla retina e quindi, di conseguenza, anche disturbi come la cefalea.

Leggi il nostro articolo su come correggere l’astigamtismo

PRESBIOPIA

Dopo i 45 anni si ha spesso un irrigidimento del cristallino che comporta difficoltà di messa a fuoco, offuscamento e conseguente mal di testa

Leggi come combattere la presbiopia con le lenti progressive 

AURA VISIVA

L’aura visiva è caratterizzata da alterazioni del campo visivo tipo lampi di luce, aree scintillanti che occupano una parte del campo visivo stesso; ai sintomi visivi talora si associano disturbi neurologici focali di vario genere. L’aura visiva si presenta in alcuni casi senza mal di testa.

GLAUCOMA E MAL DI TESTA

Anche il glaucoma può causare forti mal di testa, soprattutto in fase acuta. La pressione intraoculare aumenta per via dell'eccesso di liquidi e dello scarso drenaggio e questo danneggia, ovviamente, la retina e il nervo ottico.

Scopri come prevenire l’insorgere di un glaucoma oculare troppo intenso

PAPILLEDEMA E MAL DI TESTA

Il papilledema viene definito così da Wikipedia:

 Il papilledema o edema della papilla è un rigonfiamento delle fibre gangliari originato dall'aumento della pressione endocranica che interessa il punto di connessione tra il nervo ottico e l'occhio, detto papilla. Può essere causato da un incremento della massa encefalica, da un‘ insufficienza vascolare che dà un quadro di ischemia e conseguente rallentamento del flusso assoplasmatico, o ancora da una infiammazione (papillite) della papilla ottica, conseguente ad una infezione (batterica, virale, parassitaria) della papilla 

In generale i sintomi, quando si presentano, sono la cefalea, la visione doppia e la visione offuscata, la nausea, il vomito e addirittura la cecità.

Mal di testa legato alla vista - Come intervenire

Innanzitutto una visita oculistica approfondita è l’inizio giusto per inquadrare la tua situazione attuale. Il tuo mal di testa potrebbe anche non avere nulla a che fare con un disturbo della vista. Il tuo medico sa come intervenire e come curare il problema. Per primo cerca di capire come si svolge il tuo stile di vita e quali possono essere i comportamenti da evitare. Poi, se necessario, ti vengono somministrati farmaci antidolorifici, antinevralgici. Nel caso della cefalea dovuta a cause oculari vengono corretti i vizi refrattivi e viene consigliato un nuovo paio di occhiali.

mal-di-testa-e-problemi-alla-vista

Noi ti consigliamo di mantenere sempre un sufficiente livello di idratazione corporea, farti una bella tisana rilassante alle erbe, evitare di guardare la televisione da troppo vicino, evitare lo stress e l’ira.

Svolgi un pochino di attività fisica! Non ti stiamo chiedendo di allenarti come Sylvester Stallone per girare Rambo 2 ma semplicemente di fare di tanto in tanto una bella passeggiata all’aria aperta.

Speriamo che questo articolo su: “Mal di testa e disturbi visivi” ti sia sato utile e ti invitiamo ancora una volta a rivolgerti, senza impegno, ad uno dei nostri qualificatissimi ottici partner. Forse la soluzione al tuo problema è proprio dall’ottico all’angolo sotto casa.

Argomento: Disturbi visivi

Incontra l'ottico più vicino >>

Post Recenti: